SALTAPICCHIO Marche Sangiovese

Vitigno: Sangiovese.
Vigneto: Circa 1,5 ettari, esposizione Sud-Ovest, terreno argilloso, densità d’impianto: 3600 piante per ha; sistema di allevamento: Guyot, potatura corta.
Vendemmia: Fine settembre-inizio ottobre; raccolta manuale; resa per ha.: 50 – 60 ql. di uva.
Vinificazione: Dopo una lunga macerazione sulle proprie bucce, matura in barriques nuove o di secondo passaggio per un periodo di 14-16 mesi, quindi viene imbottigliato e conservato per almeno sei mesi in azienda prima di essere immesso al consumo.

 

 

Note: Il Saltapicchio si esprime con la finezza e l’eleganza dei
profumi, e con la ricchezza, la morbidezza e la dolcezza
dei tannini, esaltando al massimo le caratteristiche di
tipicità del Sangiovese delle Marche.
Pur preferendo l’abbinamento classico alle carni rosse,
questo vino può accompagnare i primi piatti sostanziosi
della cucina tradizionale italiana.

 

Scheda Vino Saltapicchio

saltapichio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Ecco la nostra Privacy

Chiudi